Home Certificati Tipologie di certificati

Tipologie di certificati

Quali sono le Tipologie dei certificati di investimento?

Fra le tipologie di certificati di investimento ricordiamo gli Airbag Certificates, anche definiti low strike certificates. Ma anche i Certificates a capitale protetto o garantito.

Quali sono le altre tipologie di certificati di investimento? Senz’altro parecchia. Un’altra tipologia sono i Bonus Certificates, una delle emissioni più utilizzate da Unicredit Bank (top bonus e bonus cap certificates). Troviamo poi Butterfly Certificates, Discount Certificates. Seguono gli Equity Protection Certificates ed Express Certificates, caratterizzati dalla possibilità di richiamo automatico (ossia autocallable). Altri certificates sono gli Outperformance, così come i
TwinWin, che permettono di guadagnare sia se i sottostanti si muovono al rialzo che al ribasso, a patto che ciò avvenga entro predeterminate soglie.

Altri prodotti sono i MINI Future Certificates, poi troviamo quelli senza una scadenza predefinita, ossia gli Open Certificates.

Altri derivati strutturati sono i Theme Certificates, Valuta Plus Certificates.

I due principali mercati per i certificates in Italia sono il Sedex e la piattaforma multilaterale EuroTLX. Solitamente sono le emittenti a garantire la liquidità dei certificates sul mercato secondario.

Un nuovo certificato Twin Win, con la possibilità di un rendimento annuo fino al 30% in caso di richiamo anticipato. Ecco la nuova proposta di investimento in arrivo da UBS con il certificato ISIN DE000UM0FS76, già acquistabile su Borsa Italiana. Si tratta di un certificato indicato per chi ha...
La stragrande maggioranza dei certificati con maxicedola presenti su Borsa Italiana ha staccato nel trimestre conclusivo dello scorso anno il premio iniziale. Fra le prime emissioni di maxicedola del 2024 troviamo il certificato ISIN XS2674314005, con data di osservazione già questo mese e maxicedola condizionata del 15%. Lo ha...
Il conto alla rovescia prosegue ed è ormai giunto agli sgoccioli. Sono gli ultimi giorni utili per acquistare i certificates con maxicedola emessi da Vontobel ed incassare il ricco premio iniziale. Fino al 19 dicembre incluso, infatti, i tre prodotti analizzati in questo articolo quoteranno includendo la maxicedola, mentre...
Si avvicina la fine dell’anno ed è tempo di maxicedole in borsa. Fra i certificates che staccano un ricco premio in questi giorni troviamo un’emissione di Barclays caratterizzata da una cedola iniziale del 22,7%, condizionata ad un’ampia barriera del 50%. Il codice ISIN del prodotto è XS2662133441 ed il...
Si avvicina la fine dell'anno: come compensare le minusvalenze con i certificati di investimento? Approfondimento sul tema e sulla fiscalità dei certificates a cura di Christoper Grosset (Spectrum Markets) e Gianluca Parenti (Banca Intermonte). Minusvalenze: i certificati per posticiparle e recuperarle Christophe Grosset, European Sales Director di Spectrum Markets In un 2023...
Unicredit torna ad ampliare la gamma di certificates bonus. Lo fa emettendo 19 Top Bonus su titoli azionari italiani e statunitensi. Caratteristica chiave l’emissione sotto la pari, con rimborso potenziale a 100 se alla scadenza (fra uno o due anni in base al prodotto) il valore del sottostante si...
Si avvicina la fine del 2023 ed è ancora tempo di maxicedole in borsa: Vontobel ha emesso tre nuovi certificati con Maxi premio iniziale (in calendario già a dicembre) fra l'11% ed il 16% e successivi premi mensili condizionati pari allo 0,50%. La barriera per incassare la maxicedola iniziale...
Una novità sul tema certificati con maxicedola: Unicredit ha emesso una serie di prodotti con maxi premio iniziale che hanno per sottostanti indici azionari. Spesso i certificates con maxicedola sono scritti su sottostanti con una volatilità relativamente alta. Ciò permette all’emittente la creazione del prodotto, con un rendimento potenziale a...
Con certificati maxicedola si intendono quelli che pagano nei primissimi mesi di vita un premio iniziale elevato, spesso in doppia cifra. In questo caso, il certificato che analizziamo con ISIN DE000UK74HS4, emesso da UBS su Borsa Italiana, paga una maxicedola condizionata a novembre che  può arrivare addirittura al 20%...
Si avvicina la fine dell’anno e, come da tradizione, sono numerosi i certificati con la presenza di una maxicedola iniziale. Si tratta di un ricco coupon staccato nei primissimi mesi di vita del prodotto (in questo caso già a fine novembre), a fronte di una barriera ampia. Una caratteristica...