Home Certificati

Certificati

I Certificati d’investimento, o più semplicemente Certificates, sono strumenti d’investimento emessi e garantiti da un emittente Market Maker. Negoziabili sul SeDex di Borsa Italiana, sull’ Euro TLX o altri mercati regolamentati.

I certificates sono negoziabili con i tradizionali orari di borsa. Possono essere acquistate con le piattaforme del trading online offerte dalle banche o dai broker. Con i certificati di investimento è possibile investire su numerosi sottostanti, fra cui azioni, indici, materie prime e coppie valutarie.
Cosa sono i certificates?
Si tratta di prodotti d’investimento che si negoziano sul segmento Sedex di Borsa Italiana e su altri mercati regolamentati. Questi sono prodotti derivati cartolarizzati; per questo bisogna usarli con attenzione, perché vengono emessi da specifici emittenti come banche d’investimento.

Quindi perché investire in Certificate?
Permettono una diversificazione di portafoglio maggiore rispetto ad altri strumenti; con più protezione del capitale investito. Sono strumenti a gestione passiva e quindi replicano esattamente il sottostante senza commissioni di gestione.
Come funziona la barriera nei certificates – Esempi

La barriera, per ipotesi, in questo certificato è posta al 60%, mentre la cedola è pari all’1% mensile. Il certificato ha scadenza 12 mesi ed osservazione soltanto a scadenza della barriera. Tecnicamente si chiama barriera europea.

Manca davvero pochissimo allo stacco della maxicedola da record del certificato ISIN CH1316654560. Il prodotto emesso da EFG International, solida banca svizzera, ha per sottostanti quattro azioni italiane ed europee a larga capitalizzazione: Banco BPM, Eni, RWE, Stellantis. Si acquista con possibilità di incassare la maxicedola del 40% fino al 28 febbraio incluso, mentre...
Come investire con i certificati a capitale protetto nel 2024? In questo articolo siamo andati ad analizzare alcuni prodotti già quotati su Borsa Italiana, con varie strutture e diversi rendimenti potenziali. I certificati di investimento a capitale protetto possono svolgere un’importante funzione di riduzione della volatilità nei portafogli degli investitori....
I certificates twin win hanno una caratteristica chiave: alla scadenza, nel caso in cui uno o entrambi i sottostanti siano sotto strike ma sopra barriera permettono di ottenere una performance positiva. Rimborsano infatti il valore nominale più il calo percentuale del worst of, traslato in positivo. Pertanto, in un...
Un nuovo certificato Twin Win, con la possibilità di un rendimento annuo fino al 30% in caso di richiamo anticipato. Ecco la nuova proposta di investimento in arrivo da UBS con il certificato ISIN DE000UM0FS76, già acquistabile su Borsa Italiana. Si tratta di un certificato indicato per chi ha...
La stragrande maggioranza dei certificati con maxicedola presenti su Borsa Italiana ha staccato nel trimestre conclusivo dello scorso anno il premio iniziale. Fra le prime emissioni di maxicedola del 2024 troviamo il certificato ISIN XS2674314005, con data di osservazione già questo mese e maxicedola condizionata del 15%. Lo ha...
Il conto alla rovescia prosegue ed è ormai giunto agli sgoccioli. Sono gli ultimi giorni utili per acquistare i certificates con maxicedola emessi da Vontobel ed incassare il ricco premio iniziale. Fino al 19 dicembre incluso, infatti, i tre prodotti analizzati in questo articolo quoteranno includendo la maxicedola, mentre...
Si avvicina la fine dell’anno ed è tempo di maxicedole in borsa. Fra i certificates che staccano un ricco premio in questi giorni troviamo un’emissione di Barclays caratterizzata da una cedola iniziale del 22,7%, condizionata ad un’ampia barriera del 50%. Il codice ISIN del prodotto è XS2662133441 ed il...
Si avvicina la fine dell'anno: come compensare le minusvalenze con i certificati di investimento? Approfondimento sul tema e sulla fiscalità dei certificates a cura di Christoper Grosset (Spectrum Markets) e Gianluca Parenti (Banca Intermonte). Minusvalenze: i certificati per posticiparle e recuperarle Christophe Grosset, European Sales Director di Spectrum Markets In un 2023...
Unicredit torna ad ampliare la gamma di certificates bonus. Lo fa emettendo 19 Top Bonus su titoli azionari italiani e statunitensi. Caratteristica chiave l’emissione sotto la pari, con rimborso potenziale a 100 se alla scadenza (fra uno o due anni in base al prodotto) il valore del sottostante si...
Si avvicina la fine del 2023 ed è ancora tempo di maxicedole in borsa: Vontobel ha emesso tre nuovi certificati con Maxi premio iniziale (in calendario già a dicembre) fra l'11% ed il 16% e successivi premi mensili condizionati pari allo 0,50%. La barriera per incassare la maxicedola iniziale...