Leonteq – Certificates cedola 10%

settore chimico investimenti

Fra le nuove emissioni di Leonteq spicca un Certificato di Investimento relativo alle azioni di tre colossi del settore chimico e farmaceutico. Si tratta di un prodotto con barriera ampia, al 60%; tuttavia è però in grado di offrire all’investitore cedole condizionate allettanti, pari al 2,5% a trimestre, per un rendimento potenziale che arriva al 10% annuo.

Certificato sul settore chimico – farmaceutico

Il certificato di investimento di Leonteq è stato costruito su tre sottostanti. BASF, Bayer e Sanofi, ha codice ISIN CH0562307162 ed è negoziato sulla piattaforma Euro TLX. I prezzi di osservazione iniziale sono pari a 50,63€ per BASF, 55,49€ per Bayer e 83,91€ per Sanofi.

Particolarmente interessanti le barriere, su valori distanti da quelli attuali e mai raggiunti negli ultimi anni, nemmeno nei giorni del panic selling di marzo 2020. Per rivedere i 50,35 euro che rappresentano la barriera di Sanofi occorre andare indietro sino al 2011. Lo scenario è simile su BASF, che non è scambiata in area 30 dal 2009; l’ultima volta in cui il colosso farmaceutico tedesco Bayer navigò in area 33 euro per azione fu nel lontano 2006.

Cedole trimestrali a 2,5% (10% annuo)

Operativamente parlando, se nessuno dei sottostanti dovesse trovarsi al di sotto del 60% rispetto ai valori di fixing iniziale, l’investitore riceverebbe a inizio dicembre la prima cedola pari al 2,5%, seguita da altri coupon di pari ammontare con cadenza trimestrale. A vantaggio del possessore del certificato di investimento, va sottolineata la presenza dell’effetto memoria; permetterebbe l’eventuale recupero di cedole precedentemente non incassate e portate in memoria (qualora tutti i sottostanti fossero al di sopra della barriera cedolare in una successiva data di osservazione).

È presente l’opzione autocallable che potrebbe accorciare, anche sensibilmente, la durata del prodotto. In tal caso il certificato di investimento rimborserebbe tutte le cedole dovute sino a tal momento più il valore nominale del prodotto, pari a 1.000 euro.

certificates occhetti scandurra
Uno screenshot da un webinar che raffigura Pierpaolo Scandurra, direttore di Certificati e Derivati e Marco Occhetti, managing Director di Leonteq, una delle aziende leader nel settore dei certificates.

Certificato ISIN CH0562307162: caratteristiche

L’opzione autocallable, presente fin dall’inizio, verrebbe esercitata soltanto nel caso in cui tutti i sottostanti abbiano sfondato il livello iniziale di fixing; il trigger di autocall è infatti posto al 100% del fixing iniziale. In tal scenario il certificato produrrebbe comunque un rendimento del 2,5% in meno di tre mesi.

 Se l’autocallable avvenisse invece in seguito alla finestra di rilevazione del 1° marzo 2021, il rendimento salirebbe al 5%, frutto del pagamento delle prime due cedole. Ancora a titolo esemplificativo, un eventuale autocallable del certificato nella finestra di settembre 2021, garantirebbe un rendimento pari al 10%, grazie a quattro cedole del 2,5%.

La soglia per l’attivazione dell’opzione autocallable in questo investment certificate scende del 5% su base annua a partire dal dicembre 2021 collocandosi in tale data al 95% ed al 90% dalla data di osservazione del dicembre 2022. La scadenza è fissata al 1° settembre 2023 (e il rimborso a una settimana più tardi) salvo anticipo della scadenza.

Scenari a scadenza del certificato CH0562307162

Se a scadenza tutti i sottostanti fossero al di sopra del livello barriera, l’investitore riceverebbe l’ultima cedola pari al 2,5%; vanno aggiunte anche quelle eventualmente portate a memoria in precedenza); in più il rimborso del valore nominale del certificato, pari a 1.000 euro. Viceversa, se uno o più sottostanti fossero al di sotto del livello barriera, l’investitore riceverebbe un rimborso pari al valore nominale; valore decurtato dal calo fatto registrare dal sottostante con la peggiore performance, trattandosi di un certificato worst of.

Seguici le news di Investire-certificati.it su:

Seguici su Facebook Seguici su Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui