L’EuroTLX: Trading di Certificates

0
37
investire certificati

Cosa è l’EuroTLX? Come funziona il trading di certificates sulla Multilateral Trading Facility EuroTLX?  Quali le differenze fra EuroTLX e Sedex? Nell’articolo seguente abbiamo spiegato questi temi.

EuroTLX è un sistema multilaterale di negoziazione o, per dirlo in inglese, una Multilateral Trading Facility (MTF) dove viene consentita la negoziazione di strumenti derivati cartolarizzati quali certificates e covered warrant anche agli investitori retail, ossia non istituzionali, cercando di garantire una elevata trasparenza.

EuroTLX – Caratteristiche

L’ EuroTLX non è dunque un mercato regolamentato, ma una Multilateral Trading Facility. La differenza principale fra un mercato regolamentato come il SeDex e l’EuroTLX è legata ai soggetti autorizzati alla loro gestione. Nel primo caso possono essere gestiti soltanto da società di gestione dei mercati, quali appunto Borsa Italiana, che gestisce il SeDex, nel secondo (pensiamo per esempio all’EuroTLX) possono essere sia società per la gestione di mercati che imprese di investimento.

L’EuroTLX è stata gestita di fatto nei primi anni di vita da Intesa e Unicredit, che detenevano il 50% del pacchetto azionario fino al settembre 2013, quando è stata Borsa Italiana ad acquisire la maggioranza del pacchetto azionario dell’EuroTLX, salendo al 70%. L’ EuroTLX è dunque entrato nella galassia del London Stock Exchange Group, con Borsa Italiana. Intesa SanPaolo e Unicredit hanno comunque mantenuto il 15% di partecipazione azionaria nell’EuroTLX.

EuroTLX – Punti chiave

I punti chiave su cui si focalizza l’ EuroTLX sono quelli di mantenere il focus sulla negoziazione (di certificates e covered warrant) per quantitativi di piccole o medie dimensioni, consolidando il suo ruolo sul mercato italiano e cercando di crescere a livello europeo. Fra gli obiettivi dell’EuroTLX, poi, vinee menzionato quello di aumentare il numero di strumenti derivati cartolarizzati offerti e la loro liquidità, per favorire gli investitori. All’interno dell’EuroTLX avviene la negoziazione dei certificates e dei covered warrant nel segmento Cert-X. Similmente a quanto avviene sul SeDex, anche sull’EuroTLX è prevista da regolamento la presenza di un operatore specialist chiamato a garantire la liquidità sul prodotto, ponendosi nel book sia in denaro che in lettera con proposte di acquisto e vendita ad una prefissata percentuale.

TRADING CERTIFICATES EUROTLX

Il trading di certificates e covered warrant sull’EuroTLX

L’orario di negoziazione di certificates e covered warrant sull’EuroTLX è simile a quello del mercato SeDex, ma leggermente più esteso. Sono infatti previste negoziazioni fra le 9:00 e le 18:00. Nel complesso sull’EuroTLX sono offerti oltre 4.00 strumenti finanziari, negoziati in 15 differenti valute e aventi come sottostante numerosi strumenti finanziari, quali azioni, panieri azionari, valute, materie prime, obbligazioni e titoli di stato. Sulla piattaforma di EuroTLX i certificati sono classificati secondo la Mappa dei certificati di Acepi, che permette all’investitore di comprendere più facilmente il grado di rischio del derivato cartolarizzato che va ad acquistare.

La crescita dell’EuroTLX

Fra gli elementi da segnalare in questi ultimi anni sul Mercato EuroTLX vi è il passaggio della piattaforma di negoziazione sulla tecnologia Millenium IT, che era già in uso sui mercati gestiti da Borsa Italiana e dal London Stock Exchange (2014). Sul finire del 2016 è invece stata introdotta la funzionalità “request a quote”, per la negoziazione di elevati volumi. Nel 2017, invece è stato ammesso un secondo market maker sul segmento delle azioni estere, per migliorare la liquidità anche in questo segmento.

EuroTLX – Servizi

Fra i servizi offerti agli investitori dall’ EuroTLX possiamo dunque ricordare una piattaforma di mercato misto, con la presenza di almeno un liquidity provider che svolge il ruolo di market maker su ogni prodotto quotato. Inoltre, l’EuroTLX offre una serie di servizi post-trading, finalizzati alla riduzione dei costi post-trading. L’EuroTLX si occupa anche di fornire una serie di servizi di supporto alla parte legale (compliance), così come un’ampia information-to-client sugli strumenti finanziari che vengono offerti agli investitori non professionali. In ultimo, fra i servizi svolti dall’EuroTLX, vi è anche la distribuzione dell’informativa di mercato in tempo reale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui