Il SeDex di BorsaItaliana

0
268
Borsa Italiana
L'ingresso di Borsa Italiana a Milano in Piazza degli Affari. Presso Borsa Italiana avvengono le contrattazioni del Sedex

Il Mercato Sedex di Borsa Italiana. Come comprare certificati di investimento e covered warrant sul SeDex?

SeDex è il mercato regolamentato, controllato da Borsa Italiana dove vengono negoziati i derivati cartolarizzati, fra cui i certificati di investimento (negoziati anche su Euro TLX).

Sedex è l’acronimo di Securitized Derivative Exchange ed è stato fondato nel 2004, per riunire sotto un unico cappello vari strumenti finanziari appartenenti a questo settore presenti sul mercato. Il mercato SeDex ha quattro specifici segmenti. Due sono dedicati ai covered warrant, due agli investment certificate.

Borsa Italiana in merito ai quattro segmenti del SeDex:

  1. segmento covered warrant plain vanilla” (covered warrant che consistono in un’opzione call o put)
  2. segmento covered warrant strutturati / esotici” (covered warrant che sono combinazioni di opzioni call e/o put o che incorporano
    opzioni esotiche)
  3. “segmento leverage certificates” (certificates che replicano, con effetto leva, l’andamento dell’attività sottostante);
  4. “segmento investment certificates” (certificates che replicano, senza effetto leva, l’andamento dell’attività sottostante oppure che replicano l’andamento dell’attività sottostante e che incorporano una o più opzioni strutturate o esotiche aventi carattere accessorio).

Va poi sottolineato come il segmento relativo ai certificati di investimento a leva sia a sua volta suddiviso fra i certificati a leva variabile e quelli a leva fissa. Gli investment certificates sono anch’essi divisi in due categorie: la prima relativa ai certificati a replica lineare, la seconda relativa a strumenti con particolari funzioni di profitto.

certificati di investimento

Il Sedex di BorsaItaliana

Borsa Italiana stessa definisce quali sono gli emittenti ammessi ed autorizzati a presentare proposte di quotazioni di certificati e warrant sul SeDex, cosi come le categorie dei certificati che sono accettate. Borsa Italiana definisce anche i termini relativi alla loro scadenza, ai pagamenti (modalità di liquidazione del capitale e delle cedole del certificato) ed anche i sottostanti che sono ammessi.

Il SeDex è un mercato telematico con un’unica sessione di negoziazione continua, che va dalle 9:05 alle 17:25. Non sono presenti sul Sedex né asta di apertura né asta di chiusura. Si tratta quindi di un mercato order driven, dove i contratti vengono conclusi dall’incontro fra domanda e offerta (con il criterio di best bid e best offer). Per ogni prodotto quotato sul mercato SeDex deve essere presente un operatore specialist, solitamente il trading desk della società che ha emesso il certificato, il cui compito è quello di garantire la liquidità del prodotto per gli investitori, posizionandosi sul book di negoziazione con proposte sia in denaro che in lettera (sia in bid che in ask). Il prezzo dello strumento, sia esso un certificato da investimento o un covered warrant, si troverà a metà fra bid e ask presentati dall’operatore specialist.

Il SeDex di BorsaItaliana: la storia

Vediamo una breve storia del Mercato SeDex di Borsa Italiana. Il primo covered warrant è stato presentato sul mercato azionario tradizionale nel 1998. Nel giro di pochi anni, il successo di questi prodotti ha spinto Borsa Italiana alla creazione del Mercato dei Covered Warrant (MCW). Nel frattempo, anche il segmento dei certificates ha iniziato a crescere. Per questa ragione, nel 2004, Borsa Italiana ha sostituito il mercato dei Covered Warrant con il SeDex, maggiormente strutturato e con categorie per la negoziazione dei prodotti covered warrant e certificates sempre meglio definite.

Il SeDex negli anni ha mostrato una significativa crescita dei volumi, sino a diventare uno dei maggiori in Europa nel settore dei derivati cartolarizzati di covered warrant e certificates. Già nel 2005 i volumi dei certificates hanno superato quelli dei covered warrant, mentre negli anni seguenti è via via aumentato sia il numero di prodotti listati sul mercato Sedex (con l’arrivo di nuove tipologie di certificates, come i Twin win o gli Express) che i sottostanti disponibili per il trading degli investitori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui