Vontobel – Certificato su 4 Titoli del FTSE Mib

investire trading certificates

L’emittente Vontobel ha presentato un certificato di investimento con airbag (low strike), avente come sottostante quattro grandi azioni del listino di Piazza Affari. L’emissione ha codice ISIN DE000VP2SBG8 e presenta alcuni punti di forza, come appunto uno strike al 50%, effettuato inoltre dopo lo sciacquone di marzo, quindi con prezzi molto interessanti.

Al tempo medesimo, però, la maggiore protezione frena leggermente il rendimento cedolare potenziale, che raggiunge un massimo del 7,06% annuo, nel caso in cui il certificato di investimento sia acquistato alla pari e stacchi tutte le cedole condizionate calendarizzate. Le cedole sono semestrali e non mensili, non il massimo in uno scenario con alta volatilità. C’è però l’effetto memoria, positivo per l’investitore.

I sottostanti del certificato sono ENI, Banco BPM, Unicredit e FCA, comprendendo quindi il settore bancario, quello energetico e quello automobilistico.

Le cedole nel certificato ISIN DE000VP2SBG8

Esaminiamo il flusso cedolare del certificato ISIN DE000VP2SBG8. Va sottolineato come la cedola non venga staccata mensilmente ma soltanto su base semestrale, tramite due coupon condizionati pari al 3,53% ciascuno (pertanto pari a 3,53 euro lordi per ogni certificato posseduto, visto che il valore di emissione è pari a 100 euro).

Il primo rilevamento cedolare è in programma per il 16 ottobre 2020, con un trigger delle cedole che si attiva se tutte le azioni che fungono da sottostante valgono almeno il 50% rispetto ai prezzi di fixing iniziale.

certificati di investimento

Altri elementi per valutare questo investment certificates

Il certificato emesso da Vontobel è denominato in euro, cosi come tutte le azioni che fungono da sottostante ed ha l’effetto memoria. Una cedola non incassata non è definitivamente persa. Può infatti essere recuperata se in una successiva finestra di osservazione tutti i sottostanti si trovano al di sopra dello strike.

È presente l’autotrigger per il rimborso anticipato (previo pagamento di tutte le cedole dovute) se tutti i sottostanti fossero al di sopra del 100% del valore di osservazione iniziale.

Questo per l’investitore da un lato è un elemento positivo, perché garantisce pagamento delle cedole dovute, ma accorcia la vita del prodotto in uno scenario favorevole per il possessore del certificato, quindi se i mercati nei prossimi mesi salissero questo prodotto derivato terminerebbe la sua vita già ad ottobre, dopo aver ovviamente staccato una cedola del 3,53%.

Scheda Certificato di investimento ISIN DE000VP2SBG8

Emittente: Vontobel

Tipologia di prodotto: cash collect express certificates

Quotato sul Sedex di Borsa Italiana

In negoziazione dal 20/04/2020

Data di valutazione finale: 16/10/2023

Calendario cedole dell’investment certificate

16/10/2020, 16/04/2021, 18/10/2021, 14/04/2022, 17/10/2022, 17/04/2023, 16/10/2023. Ogni cedola semestrale e’ pari al 3,53% e viene staccata se tutte le azioni valgono almeno il 50% rispetto al fixing iniziale (ossia sono sopra lo strike).

Prezzi di osservazione iniziale nel Certificato di investimento ISIN DE000VP2SBG8

  • ENI: livello iniziale 8,697 euro, strike e barriera cedolare 4,3485 euro,
  • Banco BPM: livello iniziale 1,1313 euro, strike e barriera cedolare 0,5657 euro,
  • Unicredit: livello iniziale 6,815 euro, strike e barriera cedolare 3,4075 euro,
  • FCA: livello iniziale 7,259 euro, strike e barriera cedolare 3,6295 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui