Un libro per Investire sull’Oro

oro investire

Un libro per chi investe sull’oro, nonché una guida per muoversi negli investimenti sull’oro. La formazione al trading è un punto centrale per i risparmiatori, anche per comprare e vendere oro, da sempre il bene rifugio per eccellenza.

La casa Editrice Hoepli ha pubblicato un libro per chi vuole investire sull’oro, particolarmente interessante in questo 2020 in cui le quotazioni del lingotto sono salite ai nuovi massimi storici, superando anche quota 2.000 dollari l’oncia.

L’andamento della domanda ed offerta di oro, così come di molti altri aspetti legati ai metalli preziosi sono spiegati nel volume “I Segreti per Investire con l’oro”, scritto da Carlo Alberto De Casa, capo analista presso il broker ActivTrades.

Oro: fra storia e investimenti

I temi trattati nel libro sono molteplici e coprono sia la parte storica dell’oro che quella finanziaria. “Quanto vale l’oro della Banca d’Italia? Cosa capitava nelle segretissime aste del London Gold Fixing: i prezzi dell’oro erano realmente manipolati dalle banche d’affari? Ed ancora, vi è qualche somiglianza fra oro e bitcoin? Ecco alcune delle tante domande cui l’autore ha cercato di rispondere nella nuova edizione de “I Segreti per Investire con l’Oro”.

Un libro per chi vuole investire sull’oro. Ecco la copertina de “I segreti per Investire sull’oro” (Hoepli)

Un libro per chi vuole investire sull’oro

Questo volume, preceduto da una prefazione di Mario Deaglio, costituisce una guida fondamentale per chi si avvicina agli investimenti sull’oro, ma anche al trading su oro e su materie prime. Il libro rappresenta un punto di riferimento per chi vuole capire le dinamiche (e gli intrighi) che ruotano attorno al metallo giallo.

De Casa parte dalle principali vicende storiche legate al metallo giallo, analizzando il boom dei primi anni Duemila, che portò il prezzo dell’oro a decuplicare. Sono poi spiegate nel dettaglio le dinamiche del crollo 2013-2015 e la salita dell’oro degli ultimi anni. Il testo contiene poi un’analisi dettagliata relativa alla composizione della domanda e dell’offerta mondiale di oro. Viene anche analizzata la domanda di oro in arrivo dalle banche centrali, che storicamente detengono ampie quantità di metalli preziosi come riserve.

Il lettore può pertanto individuare in modo oggettivo i principali fattori che incidono sull’andamento del prezzo. Sono inoltre presentati i vari strumenti finanziari che possono essere utilizzati dai trader per investire sull’oro (sia fisico che cartaceo). Si parte con lingotti, gioielli, monete auree, come la sterlina d’Oro o il Marengo. Si prosegue con ETF aurei, CFD, opzioni e altri strumenti come le azioni delle aziende auree.

Il libro si conclude con un’approfondita analisi sull’importanza dell’oro all’interno di un portafoglio finanziario moderno, esaminando quelle che possono essere le percentuali di oro e metalli preziosi detenute nel portafoglio dal risparmiatore nelle varie fasi dei mercati finanziari.

Per scoprire di più su questo libro legato agli investimenti in oro è possibile cliccare su questo link.

Seguici le news di Investire-certificati.it su:

Seguici su Facebook Seguici su Telegram

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui