Société Generale – Nuovi Certificates Cash Collect

0
308
societe generale certificates finanziari

Société Generale ha emesso una nuova serie di certificati di investimento “Cash Collect”. La particolarità di questi certificates di Société Generale è quella di avere dei rendimenti “boosted”, ossia maggiorati per i primi nove mesi di vita. Il possessore del certificato riceve una cedola mensile condizionata particolarmente elevata nella prima parte di vita del prodotto (con un coupon pari all’1,5% mensile dal primo al nono mese).

Gli eventuali premi mensili successivi (dalla cedola del decimo mese a quella del 36° mese) si assestano su valori più contenuti, pari allo 0,50% mensile. Anch’essi sono condizionati al fatto che nessuno dei sottostanti cui fanno riferimento questi certificates scenda al di sotto dei valori barriera.

I certificates di Société Generale Cash collect

I certificati di investimento emessi da Société Generale e presentati di seguito fanno riferimento ad un paniere di quattro titoli ciascuno. Nel dettaglio per il certificato con ISIN XS2088360644 i sottostanti sono Atlantia, Banco BPM, Unicredit, STM. Per il secondo prodotto strutturato di Société Generale in questione, il certificates con ISIN XS2088360305, le azioni da seguire sono TM, Vallourec, Davide Campari e Enel. Il terzo certificates con codice ISIN XS2088361295 fa riferimento a quattro azioni di grandi aziende statunitensi: JP Morgan Chase, a Netflix, Spotify Technology e Tesla.

La barriera nei certificates di Société Generale

La barriera è molto ampia, risultando pari al 50% per tutti i sottostanti presenti nei vari certificates. Va sottolineato come si tratti di prodotti “worst of”, ossia il prezzo viene determinato dall’andamento del peggiore dei sottostanti. È pertanto sufficiente che un solo titolo scenda al di sotto del valore barriera per far sì che il certificato non corrisponda cedola.

Parimente, a fine vita del certificato, se uno dei sottostanti fosse al di sotto del livello barriera, l’investitore non riceverebbe l’intero valore nominale, in quanto la barriera risulterebbe infranta. Va comunque ricordato come il 50% sia una barriera ampia, soprattutto considerando le laute cedole previste nella prima parte di vita dei certificati di investimento.

investire con i certificates

La possibilità di rimborso anticipato su questo certificate

Questi certificates di Société Generale presentano su base mensile, a partire dalla nona data di osservazione, quella di ottobre 2020, l’opzione autocallable. Nel caso in cui il prezzo di chiusura nella finestra di osservazione di tutte le azioni del paniere sia pari o superiore al rispettivo valore iniziale il certificato viene richiamato, pagando all’investitore tutte le cedole dovute e il capitale nominale, pari a 100 euro per certificate.

Viceversa, la vita del prodotto continua, secondo il regolare calendario presentato nel prospetto informativo del certificato di investimento.

DATI TECNICI SU QUESTI CERTIFICATI CASH COLLECT DI SOCIETE GENERALE

CODICE ISINPANIEREVALORE INIZIALEBARRIERAPREMIO BOOSTCEDOLA
CERTIFICATO(WORST OF)AZIONI / STRIKE(% STRIKE)(CEDOLA MESI 1 – 9)(CEDOLA MESI 10 – 36)
XS2088360644 Atlantia20,70 €10,35 € (50%)1,50€ (1,5%)0,50€ (0,5%)
 Banco BPM1,97 €0,98725 € (50%)
 UniCredit12,56 €6,278 € (50%)
 STM27,00 €13,5 € (50%)
XS2088360305 STM27,00 €13,5 € (50%)1,50€ (1,5%)0,50€ (0,5%)
 Vallourec2,39 €1,195 € (50%)
 Davide Campari8,63 €4,315 € (50%)
 Enel7,62 €3,81 € (50%)
XS2088361295 JP Morgan Chase136,54 $68,27 $ (50%)1,50€ (1,5%)0,50€ (0,5%)
 Netflix349,6 $174,8 $ (50%)
 Spotify Technology148,97 $74,485 $ (50%)
 Tesla572,2 $286,1 $ (50%)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui